Luce Pulsata

Il pelo contiene melanina, la proteina che da colore quando il fascio di luce, con una determinata lunghezza d'onda ed intensità specifica incontra il pelo, l'energia luminosa viene assorbita dalla melanina trasformandosi in calore, producendo la distribuzione del bulbo pilifero senza danneggiare i tessuti circostanti si tratta della fototermolisi selettiva.

Il pelo ha tre fasi di sviluppo:
ANAGEN (crescita)
CATAGEN (transizione) e
TELOGEN (riposo)
Queste fasi determinano l'efficacia della fotodepilazione (possono essere distrutti solo i peli in fase ANAGEN) ed il numero di sessioni necessarie.
Il pelo che si trova in fase CATAGEN o TELOGEN non è direttamente collegato al bulbo e non viene distrutto.
Questo pelo però si troverà in fase ANAGEN e potrà essere per tanto eliminato nelle sessioni successive.
Questa è la ragione per cui sono necessarie diverse sessioni per ottenere una progressiva e permanente distruzione dei peli indesiderati.

FASI DELLA CRESCITA DEL PELO
La fase attiva è detta ANAGEN, durante questa fase i peli sono ricchi di melanina e quindi ottimo bersaglio della luce pulsata.
La fase CATAGEN è quella in cui il bulbo si riassorbe e la parte inferiore del folicolo cessa di crescere.
La fase TELOGEN è di riposo, in questa fase il folicolo si prepara allo sviluppo di un nuovo pelo.


Un trattamento rapido, sicuro efficace ed economico


Le sedute di epilazione vengono eseguite nel massimo comfort e in totale sicurezza, levoluto software applicativo e la visibilità del manipolo rendono estremamente rapidi i trattamenti di epilazione persino su gambe, petto e schiena.
Inoltre c'è un reale risparmio economico rispetto ai metodi tradizionali come la ceretta, che deve essere ripetuta periodicamente e per parecchi anni.